Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 11147
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro
München, 04. Februar 1924

Betreff
Sul Barone von Seydlitz
Eminenza Reverendissima,
Mi è pervenuto stamane il venerato telegramma dell'Eminenza Vostra Reverendissima circa il Sig. Barone von Seydlitz.
Non conoscendo alcun Signore di tal nome, mi sono rivolto per notizie al Ministero degli Esteri. Anche qui però egli era del tutto sconosciuto; sono state però chieste informazioni alla Polizia, dalla quale si è appreso che risiedono in Monaco tre persone di quel nome. L'uno è protestante ed officiale della Reichswehr. Il secondo ha 76 anni di età ed ha sin dal 1896 adottato un figlio; non sembra quindi che possa essere il padre di una neonata bambina. Al terzo, cattolico, = un tal Sig.  Montag, = è stato proibito di portare il nome di Barone di Seydlitz; non mi è parso perciò conveniente di partecipargli la benedizione apostolica.
Se Vostra Eminenza si degnasse di comunicarmi il nome di battesimo e l'indirizzo di colui che si è rivolto alla S. Sede, potrei eventualmente tentare ulteriori ricerche.
Intanto, chinato umilmente al bacio della Sacra Porpora,
77v
con sensi di profondissima venerazione ho l'onore di confermarmi
Di Vostra Eminenza Reverendissima
Umilissimo Devotissimo Obbligatissimo Servo
+Eugenio Pacelli Arcivescovo di Sardi
Nunzio Apostolico
Empfohlene Zitierweise:
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro vom 04. Februar 1924 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 11147, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/11147. Letzter Zugriff am: 13.12.2019.
Online seit 18.09.2015