Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 14357
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro
München, 29. Februar 1924

Betreff
Sul Sig.Iwanisky Ingilo
Eminenza Reverendissima,
Riferendomi al venerato Dispaccio N. 22958 del1 19 Ottobre 1923, e facendo seguito al mio rispettoso Rapporto N. 28972 del 15 Novembre s. a. , compio il dovere di trasmettere all'Eminenza Vostra Reverendissima la qui unita lettera in data del 15 corrente (giuntami però soltanto oggi) del Rev. Sac.  Wienken , Direttore del Deutscher Caritasverband in Berlino, in risposta alla mia domanda d'informazioni (23 Ottobre 1923) circa il Sig.  Iwanisky Ingilo .
Secondo le notizie raccolte dal detto Sacerdote, il menzionato Signore, già professore nell'Accademia "russo-ortodossa" in Kasan, espulso dai bolscevichi, possiede una vasta e profonda conoscenza della storia, è un oratore assai valente e gode molta stima presso gli emigrati in Berlino. Dalle sue conferenze si può concludere che egli è razionalista. Gli informatori del Sac. Wienken (Sig.  Dr.  Holbeck e Rev.  P.  Maier ) asseriscono essere necessario di osservare verso di lui grande riserva.2
Chinato umilmente al bacio della sacra Porpora con sensi di profondissima venerazione ho l'onore di confermarmi
Dell'Eminenza Vostra Reverendissima
Umilissimo Devotissimo Obbligatissimo Servo
+ Eugenio Pacelli Arcivescovo di Sardi
Nunzio Apostolico
1"Dispaccio N. 22958" hds. von unbekannter Hand, vermutlich vom Empfänger, in blauer Farbe unterstrichen.
2"necessario ... riserva" hds. von unbekannter Hand, vermutlich vom Empfänger, in roter Farbe unterstrichen.
Empfohlene Zitierweise:
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro vom 29. Februar 1924 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 14357, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/14357. Letzter Zugriff am: 27.11.2020.
Online seit 18.09.2015