Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 1452
Pacelli, Eugenio an De Lai, Gaetano
[München], 23. Juni 1917

Regest
Pacelli bat den Breslauer Fürstbischof Bertram um die Erläuterung einer in einem Zeitungsartikel der "Germania" erschienenen Statistik über den Zusammenhang zwischen Mischehen und Austritten aus der katholischen Kirche in der Diözese Breslau. In einer Denkschrift bezieht Bertram dazu Stellung und gibt zu, dass das Problem existiert. Er schildert die bisherigen Bemühungen zur Verbesserung der Lage, bezweifelt aber die Richtigkeit der abgedruckten Statistik. Pacelli übersendet De Lai die Denkschrift und bittet ihn um zweckmäßige Ratschläge für Bertram.
Betreff
Matrimoni misti e conversioni nella diocesi di Breslavia
Nelle istruzioni date dalla S. Cong. Concist. (1220/76) al mio predecessore il compianto Mgr Aversa, istruzioni mantenute nel loro valore anche per me, si legge tra l'altro che le cose in Germania "sono ancora allo status quo riguardo ai matrimoni misti ed alle conversioni al Cattolicismo".
Pochi giorni prima del mio arrivo a Monaco apparve sul giornale cattolico "Germania" un articolo, nel quale con dati statistici si parlava delle perdite della Chiesa cattolica nella Diocesi di Breslavia. Ritenni mio dovere mandare tale articolo (Inserto I)a quel Revmo Vescovo Mons Bertram pregandolo nello stesso tempo a volermi significare quanto di vero vi fosse nelle affermazioni e nei dati del giornale, ed in caso affermativo a quali rimedi egli si proponesse di por mano onde evitare un ulteriore progresso del male.
Il sullodato Vescovo mi ha risposto ora con un elaborato Rapporto sulla gravissima questione della salvezza della gioventù nella sua Diocesi, sulle difficoltà che si oppongono e sui mezzi che si dovrebbero usare allo scopo.
Discute innanzitutto quello zelante Prelato l'esattezza delle cifre e dei dati statistici pubblicati dal nominato giornale, ma riconosce che i pericoli sono molto seri e che i rimedi purtroppo non sono sempre a portata di mano.
Mi permetto di accludere all'E. V. R. il Rapporto coi due allegati, affinché l'E. V. presane cognizione possa, ove lo creda opportuno, con una parola di lode e di incoraggiamento, dare al sullodato Vescovo di Breslavia quei consigli che gli possano rendere più facile il grave compito.
Pregando l'E. V. di volere a suo tempo, per restituire a questa Nunziatura i documenti allegati, approfitto dell'occasione ecc.
Empfohlene Zitierweise:
Pacelli, Eugenio an De Lai, Gaetano vom 23. Juni 1917 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 1452, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/1452. Letzter Zugriff am: 18.04.2021.
Online seit 24.03.2010