Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 1463
De Lai, Gaetano an Pacelli, Eugenio
Rom, 01. Juli 1918

Regest
De Lai informiert Pacelli, dass die Anfrage der bayerischen und deutschen Bischöfe bezüglich der Verlängerung der Dispens zur Eheschließung nichtkatholischer Ehepartner von der Heiligen Konsistorialkongregation bearbeitet und das Ergebnis dem Heiligen Vater vorgelegt worden ist. Da das Dekret "Proxima sacra" vom 25. April 1918 in Kraft ist, scheint eine solche Anfrage überflüssig. De Lai übersendet dem Nuntius die Kopie eines Briefes an Francis Kardinal Bourne für die englischen Bischöfe. Das Schreiben beinhaltet Direktiven, die bis Kriegsende auch für die bayerischen und deutschen Bischöfe Geltung finden.
[Kein Betreff]
Illmo e Rmo Signore,
La domanda dei Vescovi della Germania e di quelli della Baviera per ottenere la facoltà di dispensare dall'impedimento mixtae religionis è stata esaminata in questa S. Congregazione, ed il risultato è stato riferito al S. Padre nell'ultima mia udienza. Ora, tale domanda sembra pel momento intempestiva, giacché in forza del decreto del 25 aprile durante la guerra gli Ordinarî di Germania sono abbondantemente forniti di tutte le facoltà necessarie. Unisco copia della lettera scritta al Card. Bourne pei Vescovi di Inghilterra, la quale è a più forte ragione applicabile per i Vescovi della Baviera e del resto della Germania. Pel dopo guerra poi vi sarà modo e tempo di provvedere con la consueta equità secondo le necessità. Tale è la mente della S. Sede, che
37v
il S. Padre mi ha ordinato di comunicare.
Prego la S. V. Rma di portare ciò a conoscenza dei Prelati predetti.
E con sensi di particolare ossequio mi professo
della S. V. Rma
affmo come fr.
G. Card. De Lai Ves. di Sab.
Segret.
P. S. Quanto al senso da darsi alle parole "peculiaribus de causis" nell'art. 3 del decreto del 25 Aprile di quest'anno, non credo cosa difficile la risposta, in generale almeno.
Gli indulti "peculiaribus de causis" dati sono quelli che sono impetrati [sic] e dati, (sia pure a più Vescovi), ma non a tutti, e quindi non possono dirsi, e non sono comuni.
Così p. e. è l'indulto delle messe pel Seminario di cui godono talune diocesi, sebbene in modo cum extensioni [sic] diverse.
G. Card. De Lai
Empfohlene Zitierweise:
De Lai, Gaetano an Pacelli, Eugenio vom 01. Juli 1918 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 1463, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/1463. Letzter Zugriff am: 18.04.2021.
Online seit 30.04.2012