Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 15506
Serafini OSB, Mauro M. an Pacelli, Eugenio
Rom, 12. März 1925

[Kein Betreff]
Illmo e Revmo Signore,
In data 27 agosto u. s. V. S. Illma e Revma con suo dispaccio N. 31134 trasmetteva a questa S. Congregazione quanto Mons.  Vescovo di Ratisbona aveva osservato circa la comunicazione fattagli della risoluzione, riguardante i voti solenni delle Monache ed osservava che il detto ordinario aveva interpretato in modo assoluto la clausola riguardante la clausura.
Questa S. Congregazione crede opportuno dichiarare che <non>1 fu mente della medesima, impedire il ripristino dei voti solenni, in quei Monasteri che ànno educandati come le Monache ànno sempre avuto con facoltà pontificia. Or questa facoltà neanche oggi si nega, come viene esplicitamente dichiarato nell'Istruzione della S. Congregazione e si concede anche che le educande possano uscire a passeggio e per le vacanze purché non
79v
accompagnate dalle Monache, ma da oneste donne; parimente si concede che le esterne possano frequentare le scuole esistenti nel Monastero sotto certe condizioni cioè che il locale delle scuole sia separato dall'abitazione delle Monache con separata porta d'ingresso, dandosi facoltà di andare in quei locali alle Religiose, destinate all'insegnamento. Allora non si concederebbe quando occorresse allo sopo l'uscita delle Monache e l'entrata di uomini in clausura.
Tanto si crede portare a conoscenza di V. S. acciò voglia farlo conoscere nei debiti modi al sullodato Vescovo e servirsene per sua norma e governo.
Con sensi di profonda stima, mi creda intanto,
Della S. V. Revma
Devotissimo
Mauro M. Serafini Ab. OSB
Segretario
1Hds. eingefügt.
Empfohlene Zitierweise:
Serafini OSB, Mauro M. an Pacelli, Eugenio vom 12. März 1925 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 15506, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/15506. Letzter Zugriff am: 27.09.2020.
Online seit 24.06.2016, letzte Änderung am 01.09.2016