Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 15610
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro
Berlin, 10. März 1926

Betreff
Sussidio Pontificio per il Revmo Mons. Zerr
Eminenza Reverendissima,
Oggi mi è pervenuto il venerato Dispaccio, N. 50376, in data del 25 Febbraio p. p., col quale l'Eminenza Vostra Reverendissima mi inviava la somma di dollari mille che il Santo Padre si è benignamente degnato di destinare al Remo Mons.  Antonio Zerr , Vescovo Tit. di Salona, residente a Kandel, presso Odessa.
Nel significare all'Eminenza Vostra che mi sono recato a doverosa premura di trasmettere tale augusto sussidio al prelodato Mons. Zerr, per il cortese tramite di questo Ministero degli Esteri, mi inchino umilmente al bacio della Sacra Porpora e con sensi di profondissima venerazione ho l'onore di confermarmi
Di Vostra Eminenza Reverendissima
Umilissimo Devotissimo Obbligatissimo Servo
+ Eugenio Pacelli Arcivescovo di Sardi
Nunzio Apostolico
188r, rechts oberhalb des Textkörpers hds. von unbekannter Hand, vermutlich vom Empfänger, notiert: "Unire".
Empfohlene Zitierweise:
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro vom 10. März 1926 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 15610, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/15610. Letzter Zugriff am: 12.12.2019.
Online seit 29.01.2018