Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 15940
Pacelli, Eugenio an Matt, Franz
[München], 12. Februar 1924

(Traduzione)
Gradisca Vostra Eccellenza i miei più vivi ringraziamenti per le calde parole di venerazione e di gratitudine e per gli auguri così profondamente sentiti, che Ella ha testé espressi, in Suo nome ed a nome del Governo bavarese, nella fausta ricorrenza della Festa dell'Incoronazione di Sua Santità il Sommo Pontefice Pio XI gloriosamente regnante. Non mancherò di far pervenire questa eloquente espressione di nobilissimi sentimenti all'Augusto Trono Pontificio, donde il Santo Padre, come Papa della fede e della scienza, della pace e dell'amore, svolge instancabile la Sua grande Missione nel mondo per il bene della intiera umanità. Specialissime azioni di grazie mi sia dato anche di rivolgere all'Eminentissimo ed altamente benemerito Sig. Cardinale Arcivescovo, qui presente, per l'elevatissimo discorso, che Egli in questa solenne occasione ha diretto ieri l'altro nella magnifica chiesa di S. Michele alla popolazione cattolica di Monaco. Mi permetta infine, stimatissimo Sig. Ministro, di manifestarLe altresì la mia più sincera riconoscenza per l'intelligente spirito di conciliazione, di cui Vostra Eccellenza ha dato costante prova nelle difficili trattative concordatarie, e per le molte fatiche, cui Ella ha voluto sobbarcarsi nel corso medesime. Possa questa grande opera, la quale sta tanto a cuore al Sovrano Pontefice, Che oggidì festeggiamo, giungere ormai ben presto ad una felice e definitiva conclusione a vantaggio non meno dello Stato che della Chiesa nella cara e per me in ogni tempo indimenticabile Baviera.
Empfohlene Zitierweise:
Pacelli, Eugenio an Matt, Franz vom 12. Februar 1924 , Anlage, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 15940, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/15940. Letzter Zugriff am: 27.09.2020.
Online seit 18.09.2015, letzte Änderung am 25.04.2017