Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 16098
Cicognani, Amleto Giovanni an Pacelli, Eugenio
Rom, 05. Juli 1926

[Kein Betreff]
Illmo e Revmo Signore,
La risposta che Le ha data cotesto Ambasciatore d'Italia circa la indicata malattia di Mons.  Mittiga, e che la S. V. Revma mi ha comunicata con Sua del 27 scorso giugno, n. 35494, richiede qualche conferma od almeno spiegazione.
Si compiaccia pertanto la S. V. fargli presente che da certificato medico, rilasciato dal Dottor Luigi Lenzi, direttore dell'Ospedale italiano a Buenos Aires, risulta che Mons. Mittiga nel marzo ed aprile del 1924 fu curato nella Clinica medica diretta dal Dottor Francesco Grapiolo per itterizia catarrale acuta. Occorre quindi sapere se Mons. Mittiga in quella od altra epoca sia stato curato, oltre che dall'itterizia, dall'accennata malattia, e come ciò consti.
Gradisca intanto i sensi del più distinto ossequio, con cui mi onoro confermarmi
Della S. V. Revma
per l'Emo Sig. Card.  Segretario
devmo e umilmo servo
A. G. Cicognani Sost.
Empfohlene Zitierweise:
Cicognani, Amleto Giovanni an Pacelli, Eugenio vom 05. Juli 1926 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 16098, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/16098. Letzter Zugriff am: 12.12.2019.
Online seit 29.01.2018