Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 16500
[Centoz, Luigi] an Gasparri, Pietro
[Berlin], 02. November 1925

Betreff
Si trasmette una supplica al Santo Padre
(con Allegati)
A nome e per venerato incarico di Mons.  Nunzio mi permetto rispettosissimamente di trasmettere a Vostra Eminenza Rev.ma, insieme alla relativa traduzione italiana, la qui unita supplica della vedova Elisabetta König, la quale implora nella sua penosissima situazione economica, un aiuto dal Santo Padre.
Questa Nunziatura, ben conoscendo le ristrettezze della S. Sede, e gli immensi bisogni cui deve provvedere, non avrebbe di certo osato raccomandare la suddetta istanza, se non risultasse da sicure informazioni che la König versa veramente in misere condizioni ed è meritevole di aiuto, per avere altresì un figlio novizio nella Compagnia di Gesù. I Padri Gesuiti stessi, che non si trovano, in Germania, in floride condizioni economiche, per le gravi perdite subite in seguito al cambiamento della divisa o moneta, si vedono costretti ad aiutare, per quanto possono, l'oratrice.
Se l'Augusto Pontefice, pertanto, si degnasse, nella sovrana Sua carità, di destinare un sussidio (ardirei sommessamente indicare una somma possibilm. equivalente a cento Marchi) tale dono, mentre attesterebbe la sollecitudine del Santo Padre per tutti i bisognosi, farebbe
152v
eziandio palese il particolare interessamento di questa Nunziatura.
Chinato umilmente...
Empfohlene Zitierweise:
[Centoz, Luigi] an Gasparri, Pietro vom 02. November 1925 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 16500, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/16500. Letzter Zugriff am: 26.08.2019.
Online seit 24.06.2016