Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 18058
Centoz, Luigi an Gasparri, Pietro
Berlin, 06. März 1926

[Kein Betreff]
Eccellenza Rev.ma e Venerat.ma
Come seguito al rispettoso Rapporto N. 34685, del 25 Febbraio u. s., diretto all'Emo Superiore, S. E. Mons.  Nunzio<,>1 il quale ha appreso con piacere che l'implorata Onorificenza per il Rev.mo Can.  Giovanni Leicht, di Bamberga, era stata favorevolmente accolta, mi ha affidato l'incarico di scrivere all'E. V. Rev.ma quanto appresso.
Se la Segreteria di Stato credesse di mandargli il relativo Breve Apostolico affinchè lo trasmetta a destinazione, Mgr.
129v
Nunzio pregherebbe V. E. a voler compiacersi ottenere dalla bontà del Santo Padre che il titolo di Prelato fosse accordato gra<zios>2amente.
L'onorificenza essendo stata chiesta in primo luogo da S. E. il Sig.  Stingl, Ministro delle Poste del Reich, ottimo cattolico, il quale ha già reso ed è sempre disposto a rendere servizi alla Nunziatura, Mons. Nunzio non ardirebbe consegnarli un Breve "a pagamento", tanto piu che è stato ora ripristinato l'uso di pagamento in lire-oro.
In questo caso Mgr. Nunzio pregherebbe poi il Can. Leicht di fare al Santo Padre quell'offerta che crederebbe più conveniente.
Qualora poi si giudicasse di mandare il
130r
Breve Apostolico direttamente all'interessato o meglio a Mons.  Arcivescovo di Bamberga, Mons. Nunzio non avrebbe difficoltà che fosse spedito nei modi d'uso.
Mi è particolarmente gradita l'opportunità per confermare all'E. V. i sensi di profonda venerazione con cui ho l'onore ed il bene di professarmi
di Vostra Eccellenza Rev.ma
umo, devmo ed affmo
sac. Luigi Centoz
1Hds. eingefügt, vermutlich von Centoz.
2Hds. eingefügt von Centoz.
Empfohlene Zitierweise:
Centoz, Luigi an Gasparri, Pietro vom 06. März 1926 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 18058, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/18058. Letzter Zugriff am: 12.12.2019.
Online seit 29.01.2018