Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 18457
Pacelli, Eugenio an De Lai, Gaetano
[Berlin], 06. September 1926

Betreff
Sulla dotazione della mensa vescovile di Misnia
Mi pervenne regolarmente il venerato Dispaccio N. 1062/25 in data del 20 Marzo c. a., col quale l'E. V. R. mi ordinava di adoperarmi, affinché tra il Vescovo ed il Capitolo cattedrale di Misnia si addivenisse ad un accordo per la dotazione della mensa vescovile.
Tale accordo è stato raggiunto, come l'E. V. potrà rilevare dagli acclusi Allegati, ed ora ambedue le parti chiedono per esso la conferma della S. Sede. A mio umile avviso, nulla osterebbe alla concessione della medesima, salvo forse per ciò che riguarda il seguente punto. Nel primo atto capitolare di dotazione del 15 Marzo 1921 si aveva: "Dotatio futuri Episcopi Misnensis, qui Budissae residebit, constabit...". Nel nuovo documento del 18 Agosto u. s. si legge: "Capitulum Cathedrale ad S. Petrum Budissense Episcopo Misnensi... ex suis bonis pro tempore residentiae in civitate Budissa praestare tenetur...". Attualmente non sembrami che vi sia alcuna possibilità sarebbe per molteplici ragioni possibile
68v
la traslazione della residenza del Vescovo di Misnia da Bautzen ad altra città, per es. a Dresda capitale della Sassonia, ove esiste una magnifica chiesa cattolica. Siccome, tuttavia, ciò potrebbe eventualmente verificarsi nell'avvenire, parrebbe non conveniente che il Capitolo si obblighi alla dotazione esclusivamente per il tempo della residenza in Bautzen. D'altra parte, varie disposizioni del recente atto capitolare non sarebbero più applicabili, almeno uti iacent, in caso di cambiamento della sede vescovile. Potrebbe quindi, se non erro, aggiungersi che, qualora per ordine o coll'approvazione della S. Sede il Vescovo avesse a trasferire altrove la sua residenza, si dovrebbe stipulare un nuovo accordo, da sottoporsi egualmente al giudizio della S. Sede.
Chinato
Empfohlene Zitierweise:
Pacelli, Eugenio an De Lai, Gaetano vom 06. September 1926 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 18457, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/18457. Letzter Zugriff am: 11.04.2021.
Online seit 29.01.2018