Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 2563
Gasparri, Pietro an Pacelli, Eugenio
Vatikan, 16. Dezember 1917

Regest
Bezug nehmend auf die erschwerte Korrespondenz zwischen dem Brüsseler Nuntius Locatelli und den belgischen Bischöfen teilt Gasparri Pacelli Locatellis Antwort mit. Das politische Department habe von der Reichsregierung noch keinerlei Anweisungen für den Briefverkehr der Nuntiatur erhalten und bittet den Heiligen Stuhl der Angelegenheit Nachdruck zu verleihen.
[Kein Betreff]
Illmo e Revmo Signore,
In seguito al Rapporto di V. S. Illma N. 1345, in data del 10 Settembre scorso, relativo alla corrispondenza fra Monsignor Nunzio Apostolico del Belgio ed i Vescovi residenti nelle regioni delle "Etapes", non omisi di interpellare Monsignor Locatelli nel senso da lei desiderato. Ora questi mi ha risposto nei seguenti termini:
"La violazione della mia corrispondenza coi Vescovi delle 'Etapes' non è dovuto ad errore ma, secondo mi afferma questo Dipartimento politico, a disposizione dell'Autorità Militare, la quale fin'ora da Berlino non ha ricevuto nessun ordine di usare riguardi speciali per la corrispondenza della Nunziatura. Quanto poi alle corrispondenze dei Vescovi, essa mi arriva sempre aperta e geprüft [sic]. In questo Dipartimento politico mi si assicura che si sollecita da Berlino una risposta favorevole nel senso desiderato; tuttavia ritengo che un'insistenza della Santa Sede in proposito gioverebbe ad accelerare la concessione della franchigia epistolare dalla censura."
37v

Raccomando quindi nuovamente questo delicato affare al prudente intervento della S. V.; e con sensi di distinta e sincera stima mi raffermo
di V. S. Illma
Affmo per servirla
P. Card. Gasparri
Empfohlene Zitierweise:
Gasparri, Pietro an Pacelli, Eugenio vom 16. Dezember 1917 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 2563, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/2563. Letzter Zugriff am: 19.10.2019.
Online seit 20.12.2011