Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 2579
Gasparri, Pietro an Pacelli, Eugenio
Vatikan, 30. April 1923

Regest
Gasparri sichert Pacelli zu, dass er nichts gegen seine Haltung gegenüber dem Benediktiner Antonius Staerk einzuwenden hat. Das Lob des Heiligen Stuhl für Staerks wissenschaftliche Publikationen soll keine Auswirkung auf die Haltung des Nuntius in Bezug auf das Ausstellen eines diplomatischen Passes haben, der nur Personen zugestanden wird, die im Auftrag des Heiligen Stuhles reisen.
[Kein Betreff]
Ill.mo e Rev.mo Signore,
In risposta al Rapporto della S. V. Ill.ma e Rev.ma N. 27033 dell'8 corrente mi faccio premura di significarle che niente può esservi da eccepire sul contegno da Lei tenuto nei riguardo [sic] del religioso oggetto del rapporto stesso: che anzi, dati i precedenti ch'Ella oggi segnala a suo carico e le ultime informazioni pervenutele dal di lui Superiore, l'attitudine di V. S. deve ritenersi del tutto conforme alla sua ben nota prudenza e delicatezza.=
Quanto alla lettera di questa Segreteria in cui venivano elogiate con parola lusinghiera le di lui pubblicazioni la S. V. dovrà in essa vedere solamente un plauso alla sua attività scientifica e alla sua competenza specialmente negli studi paleografici che come Ella sa, tanto interessano il Santo Padre; senza peraltro ch'essa debba valere menomamente a farle modificare attitudine a suo riguardo né influire nell'accoglimento della sua domanda di un passaporto diplomatico che si concede solo a chi viaggia per conto della Santa Sede, e nel suo esclusivo interesse.
Profitto dell'occasione per raffermarmi con sensi di distinta e sincera stima
di V. S. Ill.ma e Rev.ma
Servitore
P. C. Gasparri
Empfohlene Zitierweise:
Gasparri, Pietro an Pacelli, Eugenio vom 30. April 1923 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 2579, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/2579. Letzter Zugriff am: 14.12.2019.
Online seit 24.10.2013, letzte Änderung am 25.02.2019