Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 3667
Gasparri, Pietro an Pacelli, Eugenio
Vatikan, 29. September 1918

Regest
Bezug nehmend auf seine Weisung Nr. 90632 vom 31. August 1918 informiert Gasparri Pacelli, dass auch im "Corriere della Sera" vom 24. September Berichte über ein geheimes Kriegsgefangenenlager im Deutschen Reich zu finden sind. Er weist den Nuntius an, die Richtigkeit dieser Behauptungen zu überprüfen.
[Kein Betreff]
Con un inserto
Illmo e Revmo Signore,
Facendo seguito a quanto mi è occorso di scrivere ultimamente col dispaccio N°90632 alla S. V. Illma intorno a un presunto campo segreto di prigionieri di guerra in Germania, stimo opportuno portare a Sua conoscenza quanto in proposito mi è accaduto di leggere nel Corriere della sera del 24 corr.
Le notizie pervenute alla Santa Sede e da me partecipate alla S. V., sono qui ripetute e ribadite; e il carattere di gravità che esse rivestono come sarà certamente rilevato dalla S. V. così non potrà indurla a condurre l'inchiesta con la maggiore diligenza e oggettività possibili.
Nella fiducia che Ella possa quanto prima rassicurarmi o – se fosse il caso – intervenire contro lo strano
299v
provvedimento.
La ringrazio fin d'ora e mi valgo dell'incontro per raffermarmi con sensi della più distinta e sincera stima
Di V. S. Illma e Revma
Affmo per servirla
P. Card. Gasparri
Empfohlene Zitierweise:
Gasparri, Pietro an Pacelli, Eugenio vom 29. September 1918 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 3667, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/3667. Letzter Zugriff am: 28.03.2020.
Online seit 20.12.2011