Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 4947
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro
[München], 08. August 1917

Regest
Der Augsburger Bischof Lingg bittet den Papst, seinen Generalvikar Magnus Niedermair zum Hausprälat zu ernennen, da dieser sich durch die Leitung von Instituten für Gehörlose und Epileptiker in Dillingen und später bei der Verwaltung der Diözese besonders ausgezeichnet habe.
[Kein Betreff]
Mgr. Vescovo di Augsburg mi prega di ottenere dalla bontà del Santo Padre il titolo di Prelato Domestico pel suo Vicario generale Remo Magno Niedermair .
Del suddetto Vicario, Mgr. de Lingg scrive quanto segue: "Magno Niedermair, nato nel 1849, ordinato nel 1872, fu per quasi 8 anni cappellano e per 5 anni Parroco in una Chiesa di campagna ed in seguito per 25 anni Parroco della città di Dillingen e come tale diresse ben undici Istituti per sordomuti e per epilettici. La sua attività fu riconosciuta dallo stesso Governo, che nel 1910 lo nominò Canonico e nel 1916 Decano del Capitolo di Ausgburg. Per lo zelo e per la attività dimostrata in questo ufficio io lo nominai mio Vicario Generale nel 1916, ed egli si è talmente dedicato all'amministrazione della Diocesi da diventare un mio validissimo appoggio e l'esempio degli altri sacerdoti."
In seguito a tale raccomandazione mi permetto pregare V. E. R. a volersi compiacere di implorare da Sua Santità la richiesta distinzione Pontificia e con sensi ecc.
Empfohlene Zitierweise:
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro vom 08. August 1917 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 4947, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/4947. Letzter Zugriff am: 24.08.2019.
Online seit 24.03.2010, letzte Änderung am 25.02.2019