Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 784
Pacelli, Eugenio an Merry del Val, Raffaele
München, 08. Mai 1925

Betreff
Sul Sac. Prof. Arnoldo Rademacher
Eminenza Reverendissima,
Non appena mi pervenne il venerato Dispaccio dell'Eminenza Vostra Reverendissima N. 829–1924 del 31 Marzo scorso, mi diedi premura di comunicare senza indugio all'Emo Sig. Cardinale Arcivescovo di Colonia le disposizioni di cotesta Suprema Sacra Congregazione relativamente al libro del Sac. Prof. Arnoldo Rademacher "Der Einheitsgedanke in der Theologie und der Parallelismus von Gnade und Natur".
Ora il sullodato Eminentissimo con lettera del 5 corrente mi partecipa di aver subito eseguito gli incarichi affidatigli ed aggiunge: "Godo di poter significare che il predetto Sacerdote e i due Professori di teologia in Paderborn, ai quali era stata decretata un'ammonizione, hanno accolto la decisione del Santo Offizio con esemplare sottomissione. L'autore del libro in discorso, il quale già circa due o tre anni or sono mi dichiarò spontaneamente che non sosteneva più, o non più intieramente, le opinioni ivi contenute, ha volentieri dato
43v
la promessa richiesta dal decreto del Santo Offizio".
Mentre pertanto compio il dovere di trasmettere qui acclusa all'Eminenza Vostra la dichiarazione rilasciata a tal fine per iscritto dal più volte menzionato Sacerdote, m'inchino al bacio della Sacra Porpora e con sensi di profondissima venerazione ho l'onore di confermarmi
Di Vostra Eminenza Reverendissima
Umilissimo Devotissimo Obbligatissimo Servo
+ Eugenio Pacelli Arcivescovo di Sardi
Nunzio Apostolico
Empfohlene Zitierweise:
Pacelli, Eugenio an Merry del Val, Raffaele vom 08. Mai 1925 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 784, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/784. Letzter Zugriff am: 20.09.2019.
Online seit 24.06.2016, letzte Änderung am 24.06.2016