Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 9395
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro
München, 01. Juli 1917

Regest
Pacelli erbittet das Ritterkreuz des Gregoriusordens (Zivilklasse) für den Legationssekretär beim Auswärtigen Amt, Christian Jordan, der Pacelli während seines Aufenthalts in Berlin zugeteilt wurde und der seine Aufgabe mit großer Gewandtheit und Ergebenheit erfüllt habe.
Betreff
Onorificenza al Sig. Dr. Jordan
Eminenza Reverendissima,
Come ho avuto l'onore di riferire a Vostra Eminenza Reverendissima col mio Rapporto N°. 440 del 30 giugno p. p., il Governo Imperiale, durante la mia permanenza a Berlino e la mia visita al Quartier Generale, destinò in qualità di addetto alla mia persona il Signor Cristiano Jordan, Dottore in diritto, Segretario di Legazione ed attualmente impiegato al Ministero degli Esteri.
Avendo il sullodato Signor Jordan adempita con la più squisita cortesia, col rispetto più devoto e con la più delicata premura la sua Missione, mi permetto pregare vivamente Vostra Eminenza di voler ottenere per lui dalla bontà del Santo Padre la Croce di Cavaliere dell'Ordine di S. Gregorio Magno (classe civile), dispensandolo dalle relative tasse.
Sono sicuro che questo atto di Sovrana Pontificia benevolenza non solo riuscirà graditissimo al Signor Jordan,
119v
ma sarà anche molto apprezzato dal Governo Imperiale di Berlino.
Chinato al bacio della S. Porpora con sensi di profondissima venerazione ho l'onore di rassegnarmi
della Eminenza Vostra Reverendissima
Umilissimo Devotissimo Obbligatissimo Servo
+ Eugenio Arcivescovo di Sardi
Nunzio Apostolico
Empfohlene Zitierweise:
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro vom 01. Juli 1917 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 9395, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/9395. Letzter Zugriff am: 15.10.2019.
Online seit 24.03.2010