Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 9505
Kriege, Johannes an Hertling, Friedrich Georg Graf von
Berlin, 27. Juli 1917

[Übersetzung]
Non ho mancato di portare a conoscenza del Comando Supremo il contenuto dello scritto allegato, relativo alla Università e Biblioteca di Lilla. Il Comando Supremo ha risposto quanto seque:
La direzione della guerra tedesca, ora come prima, si sforza sinceramente di risparmiare i monumenti storici ed i tesori d'arte nei territorii occupati. L'amore alla scienza ed all'arte, radicato in ogni tedesco, gli fa un obbligo di avere il massimo riguardo verso tutti i tesori d'arte, anche durante la guerra. Di questo amore per l'arte, l'armata tedesca ha dato nuove prove in questa primavera, quando, dai territori evacuati nel Nord della Francia, trasportò in luogo sicuro tutti i tesori d'arte trasportabili <mobili>2 ; il che, però, non trattenne i francesi e gl'inglesi dal sottoporre i superbi monumenti di St. Quentin e di Laon ad un continuo bombardamento e ad una continua distruzione, senza plausibile motivo.
Io condivido il punto di vista del Comando Supremo.
<Per>3 Il Cancelliere
(firm.) Kriege
1Hds. gestrichen und eingefügt von Pacelli.
2Hds. gestrichen und eingefügt von Pacelli.
3Hds. eingefügt von Pacelli.
Empfohlene Zitierweise:
Kriege, Johannes an Hertling, Friedrich Georg Graf von vom 27. Juli 1917 , Anlage, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 9505, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/9505. Letzter Zugriff am: 07.12.2019.
Online seit 24.03.2010