Document no. 13308
Pacelli, Eugenio to Mercati, Giovanni
[München], 12 August 1923

Summary
Pacelli übersendet Mercati ein Schreiben des Nuntiatursekretärs Krahmer betreffend die bestellten Bücher. Die Anschaffungskosten beglich der Nuntius aus dem Obolus der Nuntiatur, sodass Mercati die finanzielle Seite direkt in Rom regeln kann. Um Porto zu sparen und eine schnelle Zustellung zu gewährleisten, wurden die Bücher in mehreren Paketen versandt. Pacelli legt außerdem die Rechnungen verschiedener Buchhandlungen bei.
[no subject]
Compio il dovere di rimettere alla S. V. Illma e Revma la qui acclusa lettera, nella quale il Rev. P.  Lamberto Krahmer O. S. B. riferisce circa l'acquisto dei libri da Lei ordinati. Come già in passato (cfr. il mio foglio N. 27633 dell'8 Giugno scorso), così anche ora il denaro per le spese, occorse a tal fine, in Marchi 3.688.340 (libri per il S. Padre) e 766.000 (libri per la Biblioteca Vaticana) è stato desunto dall'Obolo; dette somme figureranno quindi nel Rendiconto del corrente trimestre, e la S. V. potrà così facilmente regolare la cosa in Roma stessa. –Per risparmiare le spese di porto e per maggiore celerità i libri sono stati spediti in vari pacchi, profittando di favorevoli occasioni per Roma. Voglio augurarmi che tutto sia giunto regolarmente.
Nell'accludere infine alla presente i relativi conti delle Librerie Herder, Lentner e Götz, con sensi di profondo ossequio ho l'onore di confermarmi
Della S. V. Illma e Revma
Recommended quotation
Pacelli, Eugenio to Mercati, Giovanni from 12 August 1923, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', document no. 13308, URL: www.pacelli-edition.de/en/Document/13308. Last access: 14-07-2024.
Online since 23-07-2014, last modification 25-02-2019.