Dokument-Nr. 9574
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro
München, 22. Mai 1918

Regest
Mit separater Post übersandte Pacelli von ihm für Monsignore Stanislas Le Grelle aus Belgien besorgte Dokumente. Den Adressaten lässt er ferner wissen, dass es seiner Familie gut geht.
Betreff
Trasmissione di documenti per Monsignor Le Grelle
Eminenza Reverendissima,
Monsignor Stanislao Le Grelle, Scrittore della Biblioteca Vaticana, durante la mia recente permanenza in Roma, m'interessò ad adoperarmi per fargli riavere dal Belgio alcuni documenti e note a lui appartenenti.
Avendo potuto ricuperare tali carte per il cortese tramite della Nunziatura Apostolica di Bruxelles e di questa Legazione di Prussia, mi permetto di trasmetterle (in separato plico) all'Eminenza Vostra Reverendissima, colla preghiera di volerle far consegnare, insieme coll'accluso inventario delle medesime, al sullodato Monsignore, significandogli al tempo stesso che tutti i membri della sua Famiglia si trovano in ottima salute e vogliono essere ricordati a lui affettuosamente. Anche il Conte e la Contessa Ulric de Villeyas de St. Pierre Jette stanno bene. La morta di quest'ultima Famiglia non è la moglie del Conte Ulric, ma una sua cugina.
Dopo di ciò, chinato umilmente al bacio della Sacra Porpora, con sensi di profonda venerazione ho l'onore di confermarmi
Di Vostra Eminenza Reverendissima
Umilissimo Devotissimo Obbligatissimo Servo
+ Eugenio Arcivescovo di Sardi
Nunzio Apostolico
Empfohlene Zitierweise
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro vom 22. Mai 1918, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 9574, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/9574. Letzter Zugriff am: 21.06.2024.
Online seit 20.12.2011, letzte Änderung am 29.09.2014.