Dokument-Nr. 3073
Pacelli, Eugenio an Bisleti, Gaetano
München, 26. November 1919

Regest
Zur Ergänzung seines Berichts über die Lage der theologischen Studien in Deutschland übersendet der Nuntius den Bericht des Bischofs von Kulm, Rosentreter, und weist darauf hin, dass ihm das in diesem Bericht dargestellte Philosophiestudium nicht ausreichend erscheint.
Betreff
Inviasi Relazione del Vescovo di Culma
Eminenza Reverendissima,
Facendo seguito al mio rispettoso Rapporto Nr. 14839 in data del 14 corrente, compio il dovere di trasmettere qui acclusa all'Eminenza Vostra Reverendissima la Relazione (giuntami soltanto ieri) del Reverendissimo Monsignor Vescovo di Culma in risposta alle note Quaestiones de Seminariis.
Non posso astenermi dal notare al riguardo come, quantunque, secondo la Relazione medesima, lo studio della filosofia comprenda due anni, tuttavia il numero delle lezioni (quattro per settimana nel primo anno e due nel secondo) è talmente esiguo, che appena equivale ad un corso regolare di un solo anno.
Chinato umilmente al bacio della Sacra Porpora, con sensi di profondissima venerazione ho l'onore di confermarmi
Di Vostra Eminenza Reverendissima
Umilissimo Devotissimo Obbligatissimo Servo
+ Eugenio Arcivescovo di Sardi
Nunzio Apostolico
Empfohlene Zitierweise
Pacelli, Eugenio an Bisleti, Gaetano vom 26. November 1919, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 3073, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/3073. Letzter Zugriff am: 15.06.2024.
Online seit 04.06.2012, letzte Änderung am 10.09.2018.