Document no. 11644
Pacelli, Eugenio to Sincero, Luigi
Berlin, 19 April 1927

Summary
Pacelli ergänzt seine in einem Bericht vom 11. April gebotenen Informationen bezüglich der Mieterträge des Tiraspoler Bischofs Kesslers, der ein Haus in Berlin besitzt. Aus vertrauenswürdiger Quelle erfuhr Pacelli, dass Kessler von den Einnahmen nichts übrig bleibt, da er neben den aktuell anfallenden Steuerabgaben noch ausstehende Steuern für das Jahr 1925 sowie vierteljährlich Darlehenszinsen in Höhe von 200 Mark zahlen muss. Das Haus ist grundsätzlich in einem guten Zustand, es müssten jedoch zur Instandhaltung Restaurierungsarbeiten ausgeführt werden, die wegen der Inflation und des daraus resultierenden Materialmangels in den Jahren 1920 bis 1924 auf Eis gelegt wurden.
[no subject]
Eminenza Reverendissima,
Facendo seguito al mio rispettoso Rapporto N. 37278 in data dell'11 corrente, stimo opportuno di comunicare all'Eminenza Vostra Reverendissima, a complemento delle informazione<i>3 ivi contenute, alcune ulteriori notizie, pervenutemi da fonte attendibile, intorno alla rendita della casa del Revmo Mons.  Kessler, e le quali potranno forse essere non inutili a Vostra Eminenza per formarsi un concetto adeguato della situazione economica del detto Prelato.
"Non rimane attualmente a Mons. Kessler dagli introiti provenienti dall'affitto della sua casa alcun sopravanzo, con cui possa vivere:
1.º) perché debbono ancora pagarsi tasse arretrate sin dall'anno 1925;
2.º) perché egli deve presentemente versare ogni trimestre 200 Marchi come interessi dell'ipoteca, che fu
71v
prorogata negli anni 1925-1926;
3.º) perché l'ufficio delle imposte ha provvisoriamente sequestrato una parte delle pigioni; Mons. Kessler deve ora pagare mensilmente per tasse correnti dai 700 ai 750 Marchi, che deve ricavare dall'affitto medesimo.
Allorquando i debiti suindicati saranno totalmente estinti, gli affitti potranno dare un sopravanzo.
La casa sembra in buono stato; però in seguito all'inflazione ed alla mancanza di materiale nessuna riparazione di qualche entità è stata eseguita negli anni 1920-1924. Affinché la casa non perda il suo valore debbono effettuarsi importanti restauri.
Mons. Kessler viene trattato dall'Amministrazione delle tasse alla stessa guisa dei cittadini tedeschi."
Chinato umilmente al bacio della Sacra Porpora con sensi di profondissima venerazione ho l'onore di confermarmi
Di Vostra Eminenza Reverendissima
Umilissimo Devotissimo Obbligatissimo Servo
+ Eugenio Pacelli Arcivescovo di Sardi
Nunzio Apostolico
1Protokollnummer der Kongregation für die Orientalische Kirche.
2Protokollnummer der Kommission Pro Russia.
3Hds. von Pacelli korrigiert.
Recommended quotation
Pacelli, Eugenio to Sincero, Luigi from 19 April 1927, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', document no. 11644, URL: www.pacelli-edition.de/en/Document/11644. Last access: 24-04-2024.
Online since 25-02-2019, last modification 01-02-2022.