Document no. 17802
Pacelli, Eugenio to Pizzardo, Giuseppe
[Berlin], 09 October 1925

Summary
Pacelli empfiehlt dem Substituten im Staatssekretariat Pizzardo den Wunsch des ausgezeichneten Katholiken Franz Joseph Prinz von Hohenzollern-Sigmaringen, der gemeinsam mit seiner Ehefrau Maria Alix um eine päpstliche Privataudienz im Rahmen ihrer Pilgerfahrt nach Rom bitten. Der Nuntius erinnert daran, dass Papst Benedikt XV. Taufpate der erstgeborenen Tochter des Bruders des Bittstellers ist.
Subject
Viaggio a Roma di S. A. R. il Principe Francesco Giuseppe di Hohenzollern
Eccellenza Rev.ma
Sua Altezza Serenissima il Principe Francesco Giuseppe di Hohenzollern mi ha interessato a comunicare alla S. Sede che partirà per Roma il 14 Ottobre corr., insieme a Sua Altezza Reale la Principessa Maria Alice, sua Consorte, nata Principessa di Sassonia, per lucrare le Indulgenze del Santo Giubileo.
Egli bramerebbe pertanto di essere ricevuto insieme alla Principessa, in privata udienza dal Santo Padre, e mi ha pregato di volere ottener Loro l'ambito favore.
Mi sia permesso di ricordare a tal proposito che il Santo Padre Benedetto XV di s. m. si degnò di essere Padrino della figlia primogenita di S. A. S. il Principe ereditario, fratello del presente, in occasione del battesimo celebrato il 24 Febbraio 1921 in Sigmaringen, ove ebbi l'alto onore di rappresentare Sua Santità.
Raccomando vivamente perciò il desiderio del sullodato Principe, ottimo cattolico, e profitto ben volentieri dell'incontro per confermarmi con senso di profondo ossequio
Di V. E. R.
Recommended quotation
Pacelli, Eugenio to Pizzardo, Giuseppe from 09 October 1925, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', document no. 17802, URL: www.pacelli-edition.de/en/Document/17802. Last access: 24-06-2024.
Online since 24-06-2016, last modification 01-02-2022.