Document no. 3920
Gasparri, Pietro to Pacelli, Eugenio
Vatican, 26 January 1918

Summary
Gasparri informiert Pacelli, dass er sich darum bemüht, dass das italienische Rote Kreuz Lebensmittel in die verschiedenen Gefangenenlager schickt.
[no subject]
Illmo e Rmo Signore,
Ho preso attenta conoscenza dell'importante Rapporto che V. S. Illma mi inviava in data del 13 corrente sotto il Numero 3625 e mi sono recato a doverosa premura di far richiamare l'attenzione di queste Autorità Governative nella necessità che la Croce Rossa Italiana invii quanto prima ai vari campi di concentramento in grande quantità i viveri, ai quali i prigionieri italiani erano accostumati nel proprio paese.
La S. V., intanto, assecondando nel miglior modo possibile la divina missione della molteplice carità pontificia, voglia continuare ad interessarsi dei poveri prigionieri di guerra e adoperarsi perché sia sempre migliorata la loro sorte.
Nel ringraziarla poi delle interessanti comunicazioni fornitemi col suddetto Rapporto volentieri mi raffermo con distinta e sincera stima
di V. S. Illma e Rma
Servitore
P. Card. Gasparri
Recommended quotation
Gasparri, Pietro to Pacelli, Eugenio from 26 January 1918, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', document no. 3920, URL: www.pacelli-edition.de/en/Document/3920. Last access: 24-05-2024.
Online since 20-12-2011, last modification 26-06-2019.