Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 6235
Thoma SSND, Bruno (Taufname: Maria) an Pius XI.
München, 10. Januar 1922

Beatissimo Padre,
Profondamente commossa ringrazio di tutto cuore la Santità Vostra del generoso sussidio di 56.279,- Marchi, elargito così benignamente alle nostre povere Suore di Gorizia, che avevano tanto sofferto per le azioni belliche della guerra mondiale. Non posso esprimere con parole la viva riconoscenza per la squisita bontà che la mia umile istanza presentata all'Augusto Trono della Santità Vostra ebbe sì pronto aiuto. La nostra gratitudine non scemerà giammai e le Religiose con le educande di quell'istituto non cesseranno di inalzare fervide preghiere a Dio, affinché la Santità Vostra abbia felice successo in tutte le opere per la gloria di Dio ed il trionfo della nostra Santa Religione.
Prostrata umilmente al bacio del Sacro Piede, oso implorare la Benedizione Apostolica per tutta la nostra Congregazione e rinnovando la mia sincera riconoscenza ho l'onore di confessarmi con sensi di profondissima venerazione
della Santità Vostra
umilissima obbedientissima serva e figlia
Maria Bruno Thoma,
Superiora generale delle povere Suore scolast. d. N. D.
Empfohlene Zitierweise:
Thoma SSND, Bruno (Taufname: Maria) an PiusXI. vom 10. Januar 1922 , Anlage, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 6235, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/6235. Letzter Zugriff am: 14.07.2020.
Online seit 31.07.2013, letzte Änderung am 18.09.2015