Document no. 10598
Tacci, GiovanniPapadopoulos, Isaia to Pacelli, Eugenio
Rome, 29 May 1925

Summary
Der Sekretär der Kongregation für die Orientalische Kirche Tacci teilt Pacelli mit, dass er den bulgarischen Priester des slawisch-byzantinischen Ritus Tehekiteheff für die Seelsorge der russischen Emigranten in Berlin vorgesehen hat. Tacci bittet den Nuntius um Informationen bezüglich der Unterbringung und der notwendigen wirtschaftlichen Ausstattung des Priesters.
[no subject]
Questa S. Congregazione al fine di provvedere alla desiderata e necessaria assistenza spirituale dei pochi Russi cattolici presenti a Berlino e dintorno, e al funzionamento in rito slavo della Cappella, che sta per aprirsi al Culto nella stessa città, e non trovandosi fra i Sacerdoti d'origine russa, nessuno che fosse ora disponibile, ha pensato di chia-
264v
mare dalla Bulgaria un prete di rito bizantino-slavo, cui affidar l'ufficio di Cappellano dei Russi in Berlino.
È il R.  Ivan Tchikiteheff, del Vicariato Apostolico di Macedonia.
Prima d'inviarlo costì, la S. V. desidera sapere, se e come sia possibile alloggiarlo e quale trattamento economico gli si potrebbe assicurare.
Intanto mi valgo volentieri dell'incontro per professarmi, con distinta stima
Di V. S. Illma e Rma
Devotissimo Servo
G. Card. Tacci
Segret.
+ Isaia Papadopoulos
assessore
Recommended quotation
Tacci, Giovanni to Pacelli, Eugenio from 29 May 1925, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', document no. 10598, URL: www.pacelli-edition.de/en/Document/10598. Last access: 15-04-2024.
Online since 24-06-2016, last modification 26-02-2020.