Document no. 3608
Tedeschini, Federico to Pacelli, Eugenio
Vatican, 30 June 1918

Summary
Tedeschini informiert Pacelli, dass Luigi Maglione in diesem Monat mithilfe des Schweizer Roten Kreuzes den Internierten im Gefangenenlager Cellelager Nahrungsmittelpakete im Wert von 240 Franken hat zuschicken können. Dies wird er in den kommenden drei Monaten weiterführen. Wenn der Nuntius es im September für angebracht hält, sollten die Lieferungen auch darüber hinaus fortgesetzt werden.
[no subject]
Eccellenza Reverendissima,
Il suo pregiato Rapporto del 15 Giugno corrente mi dà cortese partecipazione del pensiero delicato e caritatevole che l'Eccellenza Vostra Revma ha avuto per i sacerdoti prigionieri di guerra italiani a Cellelager, ai quali ho voluto far giungere a nome dell'Emo nostro Signor Cardinale copia del nuovo Codice di Diritto Canonico.
Ad essi Monsignor Maglione ha potuto far spedire in questo mese a mezzo della Croce Rossa Svizzera 10 pacchi di viveri del valore complessivo di duecento quaranta franchi. Altrettanti pacchi di eguale valore ha avuto l'incarico di far loro pervenire anche per i mesi di Luglio Agosto e Settembre. Passati i quali l'Eccellenza Vostra vorrà dirmi se sarà il caso di continuare le spedizioni.
Mi chino al bacio del sacro anello e mi onoro professarmi con profonda venerazione
di Vostra Eccellenza Revma
Devmo Servitore
F. Tedeschini
Recommended quotation
Tedeschini, Federico to Pacelli, Eugenio from 30 June 1918, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', document no. 3608, URL: www.pacelli-edition.de/en/Document/3608. Last access: 24-05-2024.
Online since 20-12-2011, last modification 26-06-2019.