Document no. 15393
Cicognani, Amleto Giovanni to Pacelli, Eugenio
Rome, 03 October 1925

Summary
Der Substitut der Konsistorialkongregation Cicognani erhielt etliche Beschwerden über Aleksander Frison, den Pfarrer und Dekan von Kertsch. Er bittet Pacelli darum, sub secreto des ehemaligen Leiter der vatikanischen Hilfsmission in Russland Gehrmann, den Rektor im Kloster zum Guten Hirten in Berlin-Marienfelde Maier und wenn möglich den ehemaligen Tiraspoler Bischof Zerr zu befragen, ob diese Anschuldigungen wahr sind.
[no subject]
Sub secreto S. Officii
Illmo e Revmo Signore,
Non pochi, né lievi addebiti sono stati fatti contro il Rev.  Alessandro Frison, e cioè:
a) che, quando era Rettore del Seminario, viveva in continua opposizione con l'Ordinario, Mons. Kessler;
b) che sembrava deferisse troppo alla garrulità di certa [sic] donne, le quali, per la sua venusta forma erano prese di amore sensibile verso di lui; che ciò cominciava a dar scandalo agli alunni, e che quindi l'Ordinario lo rimosse dall'ufficio di Rettore del Seminario e lo nominò Parroco di Kertschen;
c) che era amico di un certo Sac. Sipiagin, russo convertito, e fu implicato in un ricorso che questi fece al governo Imperiale contro l'Ordinario per certe sue disposizioni;
d) che è di carattere debole, e troppo soggetto all'influsso altrui.
74v
La S. V. Revma avrà la bontà di sentire in proposito, sub secreto S. Officii, il Sac. Nicola Mayer, il Padre Edoardo Gehrmann e, se ancora possibile, Mons. Zerr, perché diano il loro parere sulle suddette informazioni.
Con ogni ossequio passo a confermarmi
per l'Emo Card. Segretario
della S. V. Rev.ma
devmo servo
A. G. Cicognani Sostit. 
Recommended quotation
Cicognani, Amleto Giovanni to Pacelli, Eugenio from 03 October 1925, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', document no. 15393, URL: www.pacelli-edition.de/en/Document/15393. Last access: 20-06-2024.
Online since 24-06-2016, last modification 26-02-2020.