Document no. 4034
Gasparri, Pietro to Pacelli, Eugenio
Vatican, 27 October 1919

Summary
Gasparri informiert Pacelli über den Erhalt diverser Nuntiaturberichte. Er bedankt sich insbesondere für die im Bericht Nr. 14369 vom 6. Oktober 1919 enthaltenen Präzisierungen zur neuen Verfassung des Freistaats Bayern und für die Hinweise auf die Punkte des Konkordats vom 5. Juni 1817, die von der neuen bayerischen Verfassung verletzt werden.
[no subject]
Illmo e Rev.mo Signore,
Ho letto con molto interesse l'importante Rapporto di V. S. Illma, N.  14369, del 6 Ottobre, circa i Rapporti fra la Chiesa e lo Stato in Baviera in seguito alla nuova Costituzione; ed ho molto apprezzato le opportunissime osservazioni e schiarimenti che ella ha aggiunto ai paragrafi della Costituzione medesima.
La ringrazio pure di aver indicato in quali punti il Concordato del 1817 è rimasto violato, dalla Costituzione bavarese, come da quella dell'Impero, e specialmente di avermi riferito i desideri del Governo circa la partecipazione dello Stato alla provvista degli Uffici ecclesiastici.
Nella ferma fiducia che ella proseguirà a tenermi così accuratamente informato sulle relazioni tra la Chiesa e lo Stato in cotesto Impero, profitto dell'incontro per accusarle altresì ricevimento dei Rapporti N.  14300, 14323 e 14360, rispettivamente del 7, 9, 12 corrente e con sensi di distinta e sincera stima mi raffermo
di V. S. Illma
Aff.mo per servirla
P. Card. Gasparri
Recommended quotation
Gasparri, Pietro to Pacelli, Eugenio from 27 October 1919, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', document no. 4034, URL: www.pacelli-edition.de/en/Document/4034. Last access: 20-04-2024.
Online since 04-06-2012, last modification 29-08-2013.