Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 6193
Gasparri, Pietro an Pacelli, Eugenio
Vatikan, 27. Mai 1921

Regest
Der Heilige Vater entsprach dem Bittgesuch des georgischen Geschäftsträgers in Berlin, Wladimir Achmeteli.
[Kein Betreff]
(con L. 25.000 e lettera)
Ill.mo e Rev.mo Signore,
L’Augusto Pontefice, accogliendo una devota supplica del Signor Dottor Wladimiro Achmeteli, Incaricato d'Affari della Repubblica di Georgia in Germania, si è degnato destinare agli studenti universitari georgiani1 che frequentano le università tedesche, un sussidio di venticinquemila lire.
Credo non inutile significare alla S. V. come all'uopo il Sig. Achmeteli ha dichiarato che i giovani suddetti, appartengono alle migliori famiglie di Georgia, sono ottanta, versano tutti nelle più gravi necessità poiché a causa della occupazione bolscevica del loro paese non ricevono più alcun aiuto né dalle famiglie né dal Governo, trenta di essi vengono per ora sostentati da una lega di beneficenza americana, ma i rimanenti cinquanta studenti non hanno ormai più la possibilità materiale di proseguire i loro studi.
Valendomi dei buoni offici del Cav.  Gamorra, che recasi ora
6v
dalla S. V., affido a lui le venticinquemila lire e prego la S. V. di volerne curare l'opportuno recapito al Signor Achmeteli insieme all'unita mia lettera di accompagno, se nulla osta.
Nel ringraziarla anticipatamente, volentieri mi raffermo con distinta e sincera stima
di V. S. Ill.ma e Rev.ma
Servitore
P. Card. Gasparri
1"studenti […] georgiani" hds. von unbekannter Hand unterstrichen, vermutlich vom Empfänger.
Empfohlene Zitierweise:
Gasparri, Pietro an Pacelli, Eugenio vom 27. Mai 1921 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 6193, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/6193. Letzter Zugriff am: 26.08.2019.
Online seit 14.05.2013, letzte Änderung am 13.06.2014