Datenschutz Impressum

Dokument-Nr. 6360
Gasparri, Pietro an Pacelli, Eugenio
Vatikan, 20. April 1922

Regest
Gasparri übersendet 10.000 Lire als Spende Pius' XI. für die Würzburger Studenten, fragt, ob die Summe ausreichend ist, und stellt eine weitere Spende in Aussicht.
[Kein Betreff]
(Con lire diecimila)
Ill.mo e Rev.mo Signore,
Raccomandata da Mons.  Vicario Generale di Erbipoli e dalla S. V. Ill.ma e Rev.ma è pervenuta nelle venerate mani del Santo Padre la devota supplica, con cui, esposte le tristi condizioni economiche nelle quali versano gli studenti universitari di quella città, si implora in loro favore un ulteriore sussidio, come fu già altra volta concesso dal compianto Pontefice Benedetto XV, di s. m.
Sua Santità Pio XI, che del Suo Predecessore ha ereditato, insieme all'alto Ufficio, il desiderio vivo di lenire tante miserie, si è degnata di accogliere favorevolmente la supplica in parola, destinando a favore dell'opera costituitasi in Erbipoli per prestar soccorso agli Studenti Universitari, una elargizione di lire diecimila.
Nel rimetterLe pertanto, per l'opportuna erogazione tale somma alla quale, qualora V. S. la giudicasse insufficiente se ne potrà far seguire altra, profitto dell'incontro per raffermarmi con sensi di distinta e sincera stima
della S. V. Ill.ma e Rev.ma
Servitore
P. C. Gasparri
Empfohlene Zitierweise:
Gasparri, Pietro an Pacelli, Eugenio vom 20. April 1922 , in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 6360, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/6360. Letzter Zugriff am: 20.09.2019.
Online seit 31.07.2013, letzte Änderung am 10.03.2014