Document no. 3542
Gasparri, Pietro to Pacelli, Eugenio
Vatican, 28 April 1918

Summary
Gasparri informiert Pacelli, dass der Papst ihm, wie seinen Vorgängern im Amt des Nuntius, den Apostolischen Indult erteilt hat, gemäß Artikel 10 des Konkordats mit Bayern von 1817 gewählte oder zu wählende Bischöfe einzusetzen.
[no subject]
Illmo e Revmo Signore,
In risposta al Rapporto N.  5531 del 10 corrente, m'affretto a significare alla S. V. Illma che il Santo Padre si è benignamente degnato di accordarle la stessa facoltà concessa ai suoi predecessori, di poter autorizzare con Indulto Apostolico i Vescovi eletti o da eleggersi, nel tempo della sua missione in Baviera, a concedere l'istituzione canonica a tutti quegli ecclesiastici i quali, a norma dell'art. X del Concordato fossero chiamati ai benefici sia per nomina regia che per nomina di Capitoli Cattedrali.
Nel renderle di ciò intesa, profitto volentieri dell'incontro per raffermarmi con sensi di distinta e sincera stima
di V. S. Illma
Affmo per servirla
P. Card. Gasparri
Recommended quotation
Gasparri, Pietro to Pacelli, Eugenio from 28 April 1918, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', document no. 3542, URL: www.pacelli-edition.de/en/Document/3542. Last access: 20-04-2024.
Online since 20-12-2011, last modification 01-09-2016.